top of page

Risultati di ricerca

273 elementi trovati

  • AVVENTO DI SOLIDARIETA' 2022

    LISTA EVENTI Quando AVVENTO 2022 AVVENTO DI SOLIDARIETA' 2022 NON LASCIAMO NESSUNO AL BUIO ! Mentre il costo della vita cresce in modo sproporzionato, alcune famiglie della nostra comunità si ritrovano nell'impossibilità di sostenere i costi quotidiani dell'energia elettrica. La nostra comunità pastorale CENACOLO si è già posta accanto a chi è in difficoltà con un fondo che in questi mesi ha sostenuto i nuclei più fragili. Proponiamo come gesto di solidarietà d'Avvento una raccolta per implementare il fondo e non smettere di dare risposte. La Carità esige concretezza per il fratello che tende la mano La Carità è la vera luce di solidarietà che accende le nostre case NON LASCIAMO NESSUNO AL BUIO! Puoi donare con la tua offerta direttamente nelle cassette dedicate nelle nostre chiese o con un bonifico bancario sul conto corrente dedicato alla Caritas: IBAN: IT61E0306909606100000119908 intestato a Parrocchia Santa Lucia in Quarto Oggiaro, Banca Intesa. Dove COMUNITA' CENACOLO

  • AVVENTO DI CARITA' 2021

    LISTA EVENTI FOTO GALLERY Quando AVVENTO 2021 Dove ​ AVVENTO DI CARITA' 2021 L'INIZIATIVA DI CARITA' scelta per l'avvento 2021da parte di tutte le parrocchie della Comunità Pastorale, riguarda il sostegno all'iniziativa della Caritas Ambrosiana sul progetto KENYA, DALLA GUERRA UN FUTURO DI SPERANZA. IL CONTESTO l Kenya ospita oltre 500.000 rifugiati che risiedono in due tra i più grandi campi profughi del mondo (Kakuma e Dadaab) e nella zona urbana di Nairobi. Le crisi protratte e i conflitti armati che investono i Paesi limitrofi (Somalia, Sud Sudan, Congo e di recente la regione del Tigrai in Etiopia), unitamente agli effetti del cambiamento climatico ed alla povertà cronica della regione del Corno d'Africa, alimentano un flusso continuo di rifugiati e sfollati verso il Kenya. Nel Marzo 2021 il Governo Kenyano ha annunciato la decisione di chiudere i campi profughi entro il 2022, GLI INTERVENTI Il progetto proposto intende raggiungere 50 famiglie di rifugiati e almeno 50 giovani, in 4 spazi di incontro messi a disposizione dalle Parrocchie. Le attività del progetto prevedono: ristrutturazione di 4 spazi di incontro per l'accoglienza, l'ascolto e l'accompagnamento dei rifugiati; supporto per la risposta ai bisogni primari (cibo, cure mediche, assistenza per l'affitto e spese necessarie); supporto psico-sociale e cura dei traumi; corsi di formazione professionale e accompagnamento nella ricerca del lavoro; incontri di riflessione sui temi del dialogo interreligioso, della pace e della riconciliazione; attività di comunicazione (video interviste, story-telling, testimonianze e materiale audio visivo). MODALITA' DI DONAZIONE Donazione direttamente in parrocchia oppure: Conto Corrente Postale n. 000013576228 intestato a Caritas Ambrosiana Onlus - Via San Bernardino 4 - 20122 Milano Conto Corrente Bancario IBAN: IT82Q0503401647000000064700 Banco BPM intestato a Caritas Ambrosiana Onlus Causale: Kenya: dalla guerra a un futuro di speranza Le offerte sono detraibili fiscalmente Per maggiori informazioni sulle donazioni è possibile chiamare il nostro numero dedicato ai sostenitori di Caritas Ambrosiana: 02.40703424

  • IN CAMMINO CON SANTA LUCIA tra arte, poesia e fede

    LISTA EVENTI +INFO Quando 2021 IN CAMMINO CON SANTA LUCIA tra arte, poesia e fede IN CAMMINO CON S.LUCIA tra arte, poesia e fede A settecento anni dalla morte di Dante Alighieri (Ravenna - 14 settembre 1321) , pubblichiamo un breve saggio sul rapporto "speciale" tra l'autore della Divina Commedia e la nostra Santa Patrona, da lui considerata tra le tre donne più importanti (Maria madre di Cristo, Santa Lucia, Beatrice), citata nell'opera in tutte le cantiche. Testi e commenti a cura di: Donatella Marcon, Loretta Negri, Susanna Bigari, Gianluca Chemini, Enzo Calvo. Dove Via Federico de Roberto, 20157 Milano MI, Italia

  • ESERCIZI SPIRITUALI di QUARESIMA

    LISTA EVENTI Quando 07-11 MARZO 2022 Dove Via Federico de Roberto, 20157 Milano MI, Italia ESERCIZI SPIRITUALI di QUARESIMA CERCO I MIEI FRATELLI LA STORIA DI GIUSEPPE Gli incontri si terranno sempre in Santa Lucia nel "doppio" orario delle ore 17:00 e 21:00 LUN 07/03 Don Marco: Cerco i miei fratelli MAR 08/03 Padre ALberto: Giuseppe in prigione MER 09/03 Don Roberto: I sogni del faraone GIO 10/03 Don Augusto: Una fraternità riconciliata Solo alla sera alle ore 21:00 VEN 11/03 Comunicazione nella fede Il gesto quaresimale per tutta la Comunità Pastorale Cenacolo sarà la raccolta di fondi in aiuto alla Ucraina, attraverso la Caritas Diocesana, che è in contatto con tutte le Caritas dei territori limitrofi, che possono operare per gli sfollati. ( vedi EMERGENZA UCRAINA )

  • DIETRO LA CROCE, con lo sguardo delle donne

    LISTA EVENTI Quando VEN 8 Aprile Dove ​ DIETRO LA CROCE, con lo sguardo delle donne VIA CRUCIS Via Crucis per le vie del quartiere con ritrovo alle ore 20:30 di venerdì 8 aprile nei seguenti punti di ritrovo Santa Lucia (anche per Pentecoste) Resurrezione Santa Agnese Santi Nazaro e Celso Sii confluirà verso villa Scheibler per concludere insieme in Resurrezione. CONFESSIONE COMUNITARIA Lunedì 11 aprile ore 17:00 in Santa Lucia ore 21:00 in Pentecoste

  • DON GIOVANNI SALATINO

    LISTA EVENTI Quando ​ Dove ​ DON GIOVANNI SALATINO SALUTO A DON GIOVANNI SALATINO Abbiamo trovato sul sito della Comunità di San Barnaba e Maria Madre ( www.chiesagratosoglio.org ) di don Giovanni Salatino, futuro referente per Santa Lucia e la Comunità Pastorale Cenacolo, la lettera di saluto ai parrocchiani dal titolo “Casa vuota, cuore pieno”, che ci piace condividere con la nostra Comunità. di Don Giovanni Salatino 12 ago 2022 Tempo di lettura: 3 min CASA VUOTA, CUORE PIENO Gratosoglio, Milano 8 agosto 2022 Cari fratelli e sorelle delle comunità di San Barnaba e di Maria Madre, ho avuto l’onore di servirvi per 9 anni e in particolare i vostri figli e nipoti. In questi giorni, progressivamente, la casa che mi avevate preparato si sta svuotando mentre la valigia del cuore si fa più colma di ricordi, a tratti splendidi, a tratti tristi se penso a quanto non sono riuscito a dire, fare o a quei rapporti che non sono stato capace di recuperare: ho comunque la consolazione di aver vissuto tutto fino in fondo! È pur vero che adesso mi sto nutrendo di attese non senza qualche preoccupazione. Mi ero ripromesso di rispondere personalmente a tutti quelli che mi hanno scritto, e sarà così; ma molte lettere e tanti disegni di bambini che mi sono stati indirizzati nel mese di giugno e recapitati in occasione della festa di san Barnaba provengono da gruppi o da persone che hanno preferito non firmarsi ed ecco perché ho deciso di scrivervi per un’ultima volta. Grazie anche per le offerte, tante e generose, con cui avete voluto dirmi la vostra vicinanza e che sono un sostegno per la mia nuova casa e per i poveri che incontrerò. Dice Agostino in uno dei suoi discorsi: “Per voi infatti sono vescovo, con voi sono cristiano”. È la condizione che accomuna tutti i preti: da una parte siamo chiamati a metterci alla guida e dall’altra ci sentiamo guidati assieme a quella porzione del popolo di Dio che ci è stata affidata. E lo Spirito in questi anni, intensi e faticosi, se penso soltanto alla parentesi devastante della pandemia, ci ha condotti al largo e, sono convinto, continuerà a farlo per modellare sui tratti della nostra comunità i suoi stessi tratti di Figlio, pronti a fare la volontà di Dio, decisi a invocare e a mettere mano al suo Regno, aperti al fratello, soprattutto se povero e ultimo. Grazie per ciò che è stato Perdono per i tradimenti e le mie tante imperfezioni A tutti quelli che mi hanno chiesto perdono lo offro in modo incondizionato, sapendo che nel mezzo della partita, spesso capitano incomprensioni Ma soprattutto sì per tutto quello che sarà. In modo particolare vi affido la cura dei ragazzi e dei nostri oratori. Come sapete, almeno per il prossimo anno, nessun sacerdote sarà dedicato interamente a questo servizio. Come a voi anche a me questo dà pena e un certo turbamento. Potremo attardarci in amare constatazioni sul numero dei preti che sarà sempre più basso Inutile arrabbiarci con chi ha preso su di me e su questo territorio queste decisioni: c’è una Grazia di stato che si dà nell’ auctoritas Ma a nome della Chiesa in mezzo a voi alcuni giovani e adulti continueranno, anche con l’aito di alcuni educatori professionali, ad aprire le braccia ai ragazzi di questo quartiere perché il servizio dell’oratorio prosegua per il meglio. Vanno sostenuti con estrema sensibilità e ammirazione, vanno incoraggiati, vanno accompagnati con la preghiera e con le giuste parole. Infine, assieme affidiamoci alla Parola che salva, che è luce alla nostra strada e che dà non solo la forza di camminare ma orienta anche i nostri passi. Preghiamo gli uni per gli altri. Sarà un anticipo di quel Paradiso in cui “insieme canteremo la sua gloria”. E quando vorrete passare a trovarmi la mia casa sarà sempre aperta perché mi siete cari! Con profondo affetto Don Giovanni Don Giovanni inizierà la sua presenza tra noi il 29 agosto. Gli auguriamo: BUON CAMMINO! La Comunità Pastorale Cenacolo (Milano, 24 agosto 2022) APPROFONDIMENTI: Autopresentazione di Don Giovanni Salatino Sito ufficiale della Comunità di San Barnaba e Maria Madre (Gratosoglio)

  • FESTA DI SANTA AGNESE 2023

    LISTA EVENTI Quando SABATO 21 GEN Dove Via Arsia, 7, Milano, MI, Italia FESTA DI SANTA AGNESE 2023 Programma della festività di SANTA AGNESE

  • ESERCIZI SPIRITUALI di QUARESIMA

    LISTA EVENTI Quando 07-11 MARZO 2022 ESERCIZI SPIRITUALI di QUARESIMA CERCO I MIEI FRATELLI LA STORIA DI GIUSEPPE Gli incontri si terranno sempre in Santa Lucia nel "doppio" orario delle ore 17:00 e 21:00 LUN 07/03 Don Marco: Cerco i miei fratelli MAR 08/03 Padre ALberto: Giuseppe in prigione MER 09/03 Don Roberto: I sogni del faraone GIO 10/03 Don Augusto: Una fraternità riconciliata Solo alla sera alle ore 21:00 VEN 11/03 Comunicazione nella fede Il gesto quaresimale per tutta la Comunità Pastorale Cenacolo sarà la raccolta di fondi in aiuto alla Ucraina, attraverso la Caritas Diocesana, che è in contatto con tutte le Caritas dei territori limitrofi, che possono operare per gli sfollati. ( vedi EMERGENZA UCRAINA ) Dove Via Federico de Roberto, 20157 Milano MI, Italia

  • TEATRO: L'INCANTESIMO DELLA ROSA

    LISTA EVENTI Quando 10/06/2022 Dove Via Longarone, 5, 20157 Milano MI, Italia TEATRO: L'INCANTESIMO DELLA ROSA I ragazzi della compagnia delle Arti I TUTTI ESAURITI presentano il teatro L'INCANTESIMO DELLA ROSA Venerdì 10 giugno ore 21:00 - Auditorium Don Edy Cremonesi - via Longarone 5. INGRESSO LIBERO

  • DOPOSCUOLA SANTA LUCIA

    LISTA EVENTI +INFO Quando set.2022-giu.2023 DOPOSCUOLA SANTA LUCIA Il Doposcuola Santa Lucia ricerca giovani volantari per il prossimo anno scolastico. Prendere contatto per chi lo desidera con Sabrina o Don Giovanni. Sono aperte le iscrizioni ogni giorno presso gli uffici del doposcuola (sopra il centro adulti/anziani) dalle ore 15:00 alle 18:00 Facebook: Santa Doposcuola Lucia Dove Via Federico de Roberto, 20157 Milano MI, Italia

bottom of page